Vincono 1-0 i tedeschi proprio nel finale, mandando la gara ai supplementari. ... Ultima ora. L'undici titolare sceso in campo all'Olimpico nella gara d'andata di Coppa Italia: 1 Cervone, 2 S.Pellegrini, 3 Carboni, 4 Berthold, 5 Aldair, 6 Nela, 7 Desideri, 8 Di Mauro, 9 Voeller, 10 Giannini (83' Gerolin), Rizzitelli (76' Muzzi). La coccarda tricolore – il simbolo dell'avvenuta vittoria in Coppa Italia, da apporre sulle maglie del club detentore per tutta la stagione successiva al trionfo (similmente con quanto avviene con lo scudetto) – venne ideata e utilizzata per la prima volta nel 1958. gli squalificati per la finale di coppa italia 2/28 È proprio quella partita del 20 maggio 2012 l'ultimo (e unico) precedente in una finale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli. Il roboante 5-0 con cui l' Inter si è sbarazzata del malcapitato Shakhtar Donetsk ha permesso ai nerazzurri e ad Antonio Conte di centrare un traguardo importante, che può portarne un altro importantissimo: la finale di Europa League con il Siviglia. No anzi, la notte al Prater di Vienna fu il più bel valzer ballato dai nerazzurri del Mago Helenio Herrera e della banda dei ragazzi di patron Moratti (padre). In seguito i risultati dei nerazzurri furono deludenti, fino all’inizio della Prima Guerra Mondiale, per colpa della quale il Campionato si fermò. 05/12/2019. ... dall'Inter nel 2010 e dalla Juventus nel 2017-2018, ma con un numero inferiore di partite giocate. Sarà un colpo di testa di Taribo West a regalare all'Inter la semifinale contro i russi dello Spartak Mosca. Coppa Italia Serie C ... Antonio Cassano commenta la partita vinta dall'Inter 1-0 contro il Napoli: "Io sono interista e ieri è stata una roba imbarazzante. La Lazio prova a reagire, ma a sfiorare il raddoppio sono i nerazzurri con Ronaldo, che d'esterno coglie la traversa a Marchegiani battuto. A distanza di 22 anni dall'ultima volta in cui i nerazzurri hanno sollevato il trofeo (all'epoca si chiamava Coppa Uefa) battendo 3-0 la Lazio in una finale tutta italiana per la prima gioia interista del presidente Massimo Moratti. Come abbiamo giocato per la Coppa Italia contro Reggio Emilia ... (l'ultima Entella-Salernitana 2-0 nella Coppa...con Pairetto (l'ultima Entella ... l'amputazione di entrambe le ... L'ex difensore di Inter, Napoli e Bologna e della Nazionale (32 ... nella partita di Coppa dei Campioni del 3 novembre 1971, vinta … La Coppa Italia 1977-1978 fu la 31ª edizione della manifestazione calcistica.Iniziò il 21 agosto 1977 e si concluse l'8 giugno 1978.Il torneo fu vinto dall'Inter, al suo secondo titolo. La pausa durò stavolta quindici anni, prima che la competizione venisse riportata in auge nel 1958; da allora, la principale coppa italiana per club viene disputata ininterrottamente. Tutti i gol segnati dalla Fiorentina, vincitrice della Coppa Italia 2000/01, la 6a della sua storia. Tabellino e video della finale del Prater del maggio 1964. L'ultimo k.o. Secco 3-0 e Inter che vola ai quarti, dove incontra lo Schalke 04 per la rivincita della finale persa ai rigori l'anno precedente: l'andata di San Siro sorride a Simoni, vittorioso 1-0 grazie a Ronaldo, ma il ritorno di Gelsenkirchen regala brividi. L 'Inter di Jose' Mourinho (acquario con giove nei pesci, e ricordiamo che nel 2010 giove, pianeta della fortuna è proprio nel segno pesci ) conquista il desideratissimo trofeo e, con il titolo di Campione di Europa il tris (Scudetto, Coppa Italia e Champions)!!! Grazie ai goal di Vanoli, Chiesa e dello stesso Crespo, il Parma vinse la sua seconda Coppa UEFA, rimanendo per 21 anni l’ultima squadra ad aver raggiunto una finale in questa competizione e, vista la sconfitta dell’Inter contro il Siviglia, anche l’ultima ad averla vinta. Coppa Italia sull'asse Milano-Genova. Alla ripresa al termine della guerra, i nerazzurri hanno poi collezionato il secondo … La partita comincia subito nel migliore per l'Inter, che passa in vantaggio già dopo 5 minuti: lancio in profondità di Simeone che pesca Zamorano sul filo del fuorigioco, l'attaccante cileno arriva davanti a Marchegiani e infila la palla all'angolino basso per l'1-0. Lazio: Marchegiani; Grandoni, Nesta, Negro, Favalli; Fuser, Venturin, Jugovic, Nedved; Casiraghi, Mancini. Il 2020 è stato un anno particolare per tutti, ma resterà nella storia della Juventus Under 23. Elenco dei vincitori delle 73 edizioni della Coppa Italia disputate dal 1922 al 2020. L’ultimo trofeo vinto dall’Inter fu dunque la Coppa Italia, vinta a Roma ai danni del Palermo per 3-1, grazie ad uno splendido Eto’o: era il 29 maggio 2011. La Coppa UEFA, oggi Europa League, fu vinta per la prima volta dall'Inter nel 1991: proprio dopo aver affrontato il Rapid Vienna nei 32esimi. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 4 dic 2020 alle 12:54. Nei sedicesimi di finale il livello si alza notevolmente. Milan, tabù semifinali di ritorno di Coppa Italia: non ne ha vinta una nelle ultime 10 Share del 12 giugno 2020 alle 19:15 Venticinque anni fa. 1997-98: l'ultima Coppa UEFA vinta dall'Inter. Cori anche per Maradona e un canto anche per Ciro Esposito, il tifoso napoletano ucciso a Roma in occasione dell'ultima finale vinta dal Napoli, quella della Coppa Italia 2014. La prima Coppa Campioni Inter: il successo dei nerazzurri a Vienna contro il Real Madrid. Gigi Simoni - Se ne va a 81 anni il tecnico artefice dell’ultima Coppa UEFA vinta dall’Inter, protagonista di cinquant’anni del nostro calcio. C'è l'ostico Lione, per cui all'Inter servirà una gran rimonta nella gara di ritorno dopo la sconfitta dell'andata. 1926 The competition is reintroduced, but abandoned during the same season. STAGIONE 1980 - 1981. Ci tengo ad andare avanti, l'ho vinta la Coppa Italia tantissimi anni fa, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. Il legno accompagna l'Inter anche nella ripresa: stavolta è Zamorano a prendere il palo, ma al 60' i nerazzurri raddoppiano meritatamente: è Zanetti, a raccogliere l'assist del cileno e sparare con un destro potente alle spalle di Marchegiani per il 2-0. Allenatore: Simoni. Iniziò il 20 agosto 1980 e si concluse il 17 giugno 1981. Tra i tifosi, la domanda più frequente è: quanti scudetti ha vinto l’Inter? Per lui però una presenza in Europa League, la vittoria di una Coppa Italia e di un Campionato Primavera. Ed emozioni che restano vive ancora oggi a distanza di troppo tempo. Il Vado, vincitore dell'edizione inaugurale, e il Napoli nel 1961-1962, sono invece le uniche due società ad aver conquistato la Coppa Italia senza militare in massima divisione (in Promozione i liguri e in Serie B i campani). [1], Almanacco illustrato del calcio – La storia 1898-2004, Campionato Federale di Prima Categoria 1908, Campionato Italiano di Prima Categoria 1909, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Albo_d%27oro_della_Coppa_Italia&oldid=117074034, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Classifica perpetua del massimo campionato nazionale (. Il primato di successi nella competizione spetta alla Juventus, con 13 trionfi, compreso il record di 4 consecutivi (dal 2015 al 2018). La notte prima degli esami? L’ultima Coppa Italia Primavera vinta dal Torino (che detiene il record di vittorie, 6) è datata 1999, con l’ex gloria granata Claudio Sala in panchina, in una finale andata/ritorno contro il Napoli che, a Torino, si giocò allo stadio d’atletica Primo Nebiolo – con il “Fila” già demolito da un paio d’anni. L'attuale trofeo è stato invece realizzato nel 1959-1960, dopo che nel corso dei decenni precedenti vennero messe in palio delle coppe di diverso disegno. The 1981 Coppa Italia Final was the final of the 1980–81 Coppa Italia. Cresciuto nel settore giovanile del Red Star (Francia), arriva all’Inter nel 2014: con i nerazzurri vince una Coppa Italia e un Campionato Primavera, riuscendo anche ad esordire in prima squadra, nella partita di Europa League vinta per 2-1 contro lo Sparta Praga. Gli eventi della seconda guerra mondiale portarono poi a un nuovo stop del torneo al termine dell'edizione 1942-1943. Inter: Pagliuca; Zanetti, Colonnese, West; Simeone, Ze Elias, Winter; Djorkaeff; Ronaldo, Zamorano. A mandare in finale ci pensa il solito Ronaldo, grazie ad una meravigliosa doppietta. © 2020 Powered by Minute Media - Tutti i diritti riservati. L'andata in Italia termina 2-1 per i nerazzurri, ma al ritorno in Russia la situazione rischia di precipitare dopo il gol di Tikhonov. Dieci minuti più tardi arriva il sigillo del Fenomeno con il gol del 3-0, uno dei più belli della sua carriera: lancio in profondità del neo entrato Moriero e serie di finte di Ronaldo che ubriacano il povero Marchegiani e palla in rete. L'edizione del debutto, che non riscosse successo, rimase un caso isolato – per l'immediato risanamento dello "scisma" calcistico – fino alla riorganizzazione del torneo nel 1935-1936 (inframezzata da un altro tentativo di ripresa, finito con la sospensione a tabellone in corso, nel 1926-1927). ! Da quel momento sono passati ben 1376 giorni senza vincere nulla, scrivendo una storia fatta di risalite e di clamorose cadute. Allenatore: Eriksson. La Coppa Italia venne assegnata per la prima volta dalla FIGC nel 1922; la sua creazione si intersecò strettamente coi contemporanei eventi del campionato, poiché la nuova coppa nazionale nacque principalmente per rimpolpare una stagione agonistica rimasta orfana dei grandi club, fuggiti verso la nuova lega CCI e il relativo torneo.L'edizione del debutto, che non riscosse successo, rimase … Di certo la squadra di Milano è tra quelle che ne hanno vinti di più. Nel finale saltano i nervi con le espulsioni di West e Almeyda, ma poi resta solo spazio per la gioia nerazzurra. Di Omar Abo Arab. L'ultima coppa dei campioni vinta dall'Inter risaliva al lontanissimo 1965. Il 6 maggio 1998, al Parco dei Principi di Parigi, va in scena la finale di Coppa Uefa, la quarta tutta italiana in ambito europeo. Ultima edizione: Coppa Italia 2019-2020: Edizione in corso: ... La Lazio solleva la Coppa Italia vinta per la quinta volta nel 2008-2009. Il Bologna ha vinto solo una delle ultime 13 partite disputate in tutte le competizioni (6N, 6P), proprio nell’ultima gara di Coppa Italia, vinta per 3-0 contro il Crotone a dicembre. Genova. MILANO - Dici Inter-Roma e ti vengono in mente subito partite spettacolari, sfide piene di gol, reti incredibili, rimonte, duelli all'ultimo minuto. Ma mai la Coppa Italia. Dopo la finale disputata a Milano e vinta dall’Inter, lo stadio Nazionale di Pechino allestisce la 24^ edizione del trofeo come accaduto nel 2009 11/22 ©Getty Roma won 4–2 on penalties after the matches ended 2–2 on aggregate. L'ex difensore di Inter, Napoli e Bologna, Mauro Bellugi, ha subito l'amputazione di entrambi gli arti inferiori. What A Wonderful World, Quella finale, quella del 1991, che regalò la prima Coppa Uefa della storia nerazzurra. Dopo due ore di silenzio, a Napoli esplode la festa subito dopo l'ultimo pallone insaccato nella rete di Gigi Buffon all'Olimpico a Roma che assegna la Coppa Italia. Che a Milano sperano di poter rivivere il 21 agosto nella finale contro il Siviglia. assoluto subìto dall'Inter risale infatti al 4 marzo 2009, quando venne superata per 0-3 allo stadio "Marassi" dalla Sampdoria: nelle successive 11 partite disputate nella competizione lo score nerazzurro è di 9 vittorie e 2 pareggi. "Prima dell’inizio dell’egemonia bianconera, l’ultima Coppa Italia (2010/11) fu vinta proprio dall’Inter - ricorda il Corriere dello Sport-. 10:13 Consiglio Liguria approva bilancio, 2021 da 5,6 mld; Davanti all'Inter c'è la Lazio che ha eliminato nell'ordine Vitoria Guimaraes, Rotor Volgograd, Rapid Vienna, Auxerre e Atletico Madrid, trascinata da Nesta, Nedved, Casiraghi e Mancini. Battaglie per campionati e finali, tante: ben sei, cinque in Coppa Italia (tre vinte dall'Inter) e una in Coppa Uefa. L’albo d’oro Coppa UEFA delle italiane. La felice avventura europea di quell'Inter guidata da Gigi Simoni che poteva schierare il solo e unico Ronaldo (il Fenomeno) cominciò dai trentaduesimi di finale, dove i nerazzurri fecero un sol boccone degli svizzeri del Neuchatel Xamax grazie ad un aggregato di 4-0 (2-0 sia all'andata che al ritorno). L'ultima finale giocata, la Supercoppa italiana nel dicembre del 2014, fu vinta dal Napoli, che trionfò anche nell'unico precedente in una finale di Coppa Italia. Fu vinta dall'Inter, in finale contro il Torino. Giocata per la settima e ultima volta con la consueta formula dei due gironi eliminatori successivi e finale in gara unica, fu vinta in finale dall'Inter contro il Napoli. La Coppa Italia venne assegnata per la prima volta dalla FIGC nel 1922; la sua creazione si intersecò strettamente coi contemporanei eventi del campionato, poiché la nuova coppa nazionale nacque principalmente per rimpolpare una stagione agonistica rimasta orfana dei grandi club, fuggiti verso la nuova lega CCI e il relativo torneo. Nel suo palmarès, gli scudetti vinti dall’Inter in totale sono 18: il primo della serie arrivò nella stagione 1909/1910, a soli due anni dalla fondazione del club. Replicata poi anche agli ottavi di finale e sempre contro una squadra francese (in quella stagione furono addirittura sette le squadre transalpine): lo Strasburgo che, vincendo 2-0 in casa loro, costringono i nerazzurri ad una nuova rimonta. Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A! Una Coppa Italia voluta, sofferta e meritata, in stile Toro, una Coppa da Toro: l’ultima Coppa sollevata dal Toro. I giocatori romanisti alzano la quinta coppa Italia in …