Qual è il termine entro il quale il pensionamenti scuola 2020? Elio Guarnaccia, Dott. È nel Titolo II del testo del decreto (il Titolo I è dedicato al reddito di cittadinanza) che si parla di Quota 100. Photo Credit ilquotidianodellapa.it. Revoca domanda di pensionamento Quota 100: chiarimenti. Cosa succede se il preavviso non viene rispettato? delle domande di cessazione per dimissioni volontarie dal servizio; delle istanze di permanenza in servizio ai sensi dell’art. Ristori – prima parte, Country by country report: nuovo schema dal 01.01.2021, Ravvedimento operoso 2021- Foglio di calcolo excel, Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel), Calcolo Credito imposta Ricerca e Sviluppo 2020 (excel), Business Plan Plus 2 - Aziende di produzione. Inoltre, in presenza di istanze di dimissioni volontarie finalizzate sia alla pensione anticipata che alla pensione “quota 100”, quest’ultima verrà considerata in subordine alla prima istanza. sent. Per rispondere a ogni dubbio il Ministero dell’Istruzione (MIUR) ha pubblicato la Nota n. 30103 del 13 novembre 2020, in attuazione del D.M. Sempre entro la data di cui sopra gli interessati hanno la facoltà di revocare le suddette istanze, ritirando, tramite “Polis”, la domanda di cessazione precedentemente inoltrata. Il decreto 4/2019 che disciplina Quota 100 introduce un’altra novità in merito al pensionamento per dimissioni: nel dettaglio, mantenendo inalterate le regole per i dipendenti del settore privato, ha stabilito che gli statali - esclusivamente ai fini dell’accesso alla pensione con Quota 100 - devono comunicare la loro intenzione con almeno 6 mesi di preavviso. Il contenuto della pagina. Come richiedere le dimissioni da lavoro a seguito della pensione 2019: condizioni, tempistiche, modalità e erogazione dell'assegno - LeggiOggi Quota 100 va a scadenza con il prossimo anno, certamente non è nostro intento continuare con quell'approccio, ma destinare risorse ad altri interventi». Quota 100, sulle dimissioni volontarie ci sono possibili criticità. Il soggetto ritardatario, infatti, rischia di non poter andare in pensione il 1° settembre del 2021. La nuova normativa prevede infatti che le dimissioni si possano considerare efficaci solo laddove venga completata anche una nuova procedura telematica, introdotta per consentire al dipendente di comunicare la propria decisione e tutelerarsi così da eventuali costrizioni o forzature. Lavoratori + Servizio Desktop Domanda di pensione anzianità/anticipata quota 100 × Accedi al servizio. Di corsa per la domanda di pensione anticipata a quota 100 ma l'Inps non accetta dimissioni con riserva se la misura risultasse insoddisfacente. Da notare che nella richiesta gli interessati devono anche esprimere l’opzione per la cessazione dal servizio, ovvero per la permanenza a tempo pieno, nel caso fossero accertate circostanze ostative alla concessione del part-time, come ad esempio il superamento del limite percentuale stabilito o situazioni di esubero nel profilo o classe di concorso di appartenenza. sent. Ho letto l'informativa privacy e presto il consenso al trattamento dei dati personali. Pensionamenti scuola 2020: domande entro il 7 dicembre: tipi di pensione, procedure,... Modello Red pensionati entro il 30 novembre: cos’è, chi deve presentarlo, istruzioni e sanzioni, Pensioni dicembre 2020: pagamento anticipato dal 25 novembre, date, modalità accredito, Legge di bilancio 2021: ecco il pacchetto Pensioni, conferme e novità, Pensioni, più tempo per pagare i contributi volontari, Pensioni di Gennaio e Febbraio 2021: pagamento anticipato, date, modalità, Cedolino pensione dicembre 2020: quattordicesima, conguagli, importi aggiuntivi, Bar e ristoranti: tutti gli aiuti e bonus di dicembre 2020 e novità gennaio 2021, Come diventare Infermiere: tutte le tappe, Scadenze Bonus 2020: tutte le domande entro il 31 dicembre, Quali sono i vantaggi di un conto corrente aziendale online, MAD scuola, sì del Ministero per chi è iscritto nelle graduatorie: cos’è, come e quando presentarla. Dimissioni e domanda di pensione, non si può tornare indietro a cura di FONDAZIONE STUDI CONSULENTI DEL LAVORO Gentilissimo esperto, sono un dipendente della Sanità pubblica e avrò 42 anni e … Dimissioni dall'impiego pubblico: la revoca per grave turbamento psichico. Ma esistono anche dei casi in cui non c’è bisogno di abbandonare il proprio lavoro: è il caso dei lavoratori autonomi e parasubordinati. Si sta verificando però un problema operativo molto pesante, causato dal fatto che le nuove norme sono state introdotte con un decreto legge , provvedimento governativo che ha bisogno del passaggio in Parlamento entro 60 giorni per diventare Legge dello Stato . 14, c.6 lett.c). Dopo aver presentato istanza di cessazione dal servizio per pensionamento dal 1° settembre 2021, occorre aspettare l’esito del controllo e dell’accertamento del diritto da parte dell’INPS. 14, D.L. È stato pubblicato il decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, che disciplina l’accesso al trattamento di pensione cosiddetta “Quota 100”, alla pensione anticipata e cosiddetta “Opzione donna”. Finestre quota 100 per il personale della scuola. Requisiti, regole, procedure e scadenze di domanda per la pensione nel 2021 dei dipendenti del comparto Scuola, anche con Quota 100 e Opzione Donna. Pensioni ultima ora: Quota 100 e dimissioni Conte. "Eventuali clausole in tal senso sono incompatibili con la funzione di certezza cui le dimissioni medesime sono preordinate, non essendo appunto pensabile che la pubblica amministrazione datrice di lavoro possa tener sospeso il posto del dimissionando o non consideri tali dimissioni, fino a quando non s’avveri la condizione da costui apposta.". Quota 100 potrebbe prevedere delle regole specifiche per i dipendenti pubblici, ai quali verrà chiesto di comunicare con un preavviso di 3 mesi l’intenzione di ricorrere a questa misura di pensionamento anticipato. Le dimissioni non possono essere condizionate, anche se i dipendenti pubblici che fanno domanda di pensione con Quota 100 temono modifiche al decreto-legge in fase di conversione Solo il consenso dell'ente può consentirne la revoca tardiva (Cassaz. a cura di FONDAZIONE STUDI CONSULENTI DEL LAVORO Gentile esperto, sono dipendente di un'azienda privata, compirò 62 … Indice. In altre parole, la revoca della domanda di pensione quota 100 non è possibile, in quanto l’effetto risolutivo del rapporto di lavoro si produce nel momento stesso in cui è stata presentata la domanda di pensionamento. 12 del contratto collettivo nazionale del lavoro, per l’Area V della dirigenza sottoscritto il 15 luglio 2010. L’Inps ha specificato con un messaggio Hermes 453 2019 che le dimissioni non possono essere revocate, hanno una natura di negozio unilaterale ricettizio che determina la risoluzione del rapporto nello stesso momento in cui l’amministrazione ne è a conoscenza. Preavviso dimissioni e Quota 100. Per questo viene stabilito che l’accertamento del diritto alla pensione a seguito della domanda inviata nei termini prescritti, sarà a cura dell’INPS. La quota 100 è la possibilità di andare in pensione a 62 anni, se possiedi almeno 38 anni di contributi (decreto legge n.4/2019 – Capo II art. Guido Scorza, Avv. Quota 100 sarà sperimentale per il triennio 2019-2021, introducendo una nuova possibilità di pensione anticipata con 62 anni di età e 38 di contributi, finestra di tre mesi fra la maturazione del requisito e l’assegno previdenziale, precisi vincoli (es. Come fare domanda? Un ex dipendente di un Comune rassegnava le proprie dimissioni dall’impiego e, successivamente, le revocava. di Villiam Zanoni. Per quanto riguarda la cessazione dirigenti scolastici dal 1° settembre 2021, il termine per la presentazione della domanda di cessazione dal servizio è fissato al 28 febbraio 2021 dall’art. Più di un lettore mi ha scritto che preso dall’euforia di andare in pensione ha presentato le dimissioni per pensionamento con Quota 100 o Opzione donna. La richiesta di dimissioni per pensione anticipata quest’anno potrà essere formulata avvalendosi di due istanze Polis che saranno attive contemporaneamente. L'Inps , direttamente interessata da molte richieste di pensionamento dei propri dipendenti  ha dovuto specificare in un messaggio Hermes 453 2019 che le dimissioni condizionate non veranno prese in considerazione dall’Istituto in quanto "le dimissioni del dipendente hanno natura di negozio unilaterale recettizio, che determina la risoluzione del rapporto stesso dal momento in cui l’amministrazione ne è a conoscenza ed è indipendente dalla volontà di quest’ultima; dunque, le dimissioni non necessitano di accettazione per essere efficaci. Le modalità di presentazione delle domande di pensione vere e proprie sono sempre le stesse, ossia: È possibile anche fare tutto tramite il Contact Center dell’Istituto, sempre tramite PIN dispositivo, oppure rivolgendosi a Patronati e soggetti abilitati. I giudici di legittimitá ribaltano le decisioni di merito. Il decreto 4/2019 che disciplina Quota 100 introduce un’altra novità in merito al pensionamento per dimissioni: nel dettaglio, mantenendo inalterate le regole per i dipendenti del settore privato, ha stabilito che gli statali - esclusivamente ai fini dell’accesso alla pensione con Quota 100 - devono comunicare la loro intenzione con almeno 6 mesi di preavviso. di Villiam Zanoni. Riguardo il preavviso di 6 mesi con il quale vanno presentate le domande di collocamento a riposo (D.L. La prima conterrà le tipologie di pensionamento relative ai requisiti della Legge Fornero, la seconda conterrà esclusivamente l’istanza relativa alla così detta quota 100. 14, D.L. Se, quindi, accede al pensionamento con quota 100, pena la revoca della pensione, è costretto a chiudere la sua attività privata con partita Iva o a cederla. Per ottenere la pensione è obbligatorio licenziarsi? Pensione Quota 100. Resta aggiornato con la nostra Newsletter. Lettera di dimissioni volontarie per aderire al trattamento di pensione anticipata “Quota 100” con preavviso di almeno 6 mesi Richiesta collocamento in quiescenza Lettera di dimissioni volontarie per aderire al trattamento di pensione anticipata con contributi pari o superiori a 41 anni e 10 mesi per le donne e 42 anni e 10 mesi per gli uomini con preavviso di almeno 3 mesi Carmelo Giurdanella La revoca delle dimissioni  quindi è inidonea a eliminare l’effetto risolutivo che si è già prodotto, anche se manifestata in costanza di preavviso e che per la ricostituzione del rapporto è necessaria la stipulazione di un nuovo contratto di lavoro". Impossibile dunque  presentare le dimissioni con possibilità di revoca. Ristori – 2° parte, Conversione in legge D.L. In particolare, la comunicazione deve av… Ne consegue che non potranno essere disposte cessazioni dal servizio per le domande presentate successivamente al 7 dicembre 2020. Solo il consenso dell'ente può consentirne la revoca tardiva (Cassaz. La domanda di cessazione dal servizio è propedeutica del pensionamento che arriverà come prassi nel mondo della scuola il primo settembre 2021. Giovanni Antoc. Le dimissioni sono pertanto efficaci dal momento in cui l'amministrazione ne viene a conoscenza, divenendo, con ciò, irrevocabili. In presenza di istanze di dimissioni volontarie finalizzate sia alla pensione anticipata che alla pensione quota cento, quest’ultima verrà considerata in subordine alla prima istanza. 14). Cashless: le misure dell'Italia per la diffusione dei pagamenti elettronici, Decreto semplificazione 2020 è legge: ecco il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale, Decreto semplificazione: via libera del Governo, Il contratto a tempo determinato: guida 2020, Decreto Maggio 2020: detraibilità per la frequenza dei centri estivi, Bonus bebè - assegno natalità 2020: ecco le istruzioni, Guida al tracciato 2021 per la fatturazione elettronica, Conversione in legge D.L. n. 159 del 12 novembre 2020, recante disposizioni per le cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2021. Quota 100, Durante la finestra mobile si può proseguire l'attività lavorativa. Solo ad esito avuto e naturalmente a risultato positivo, si potrà provvedere a presentare la domanda di pensione. Ripensamento su Quota 100 per poter lavorare fino alla pensione anticipata: si possono ritirare le dimissioni per pensionamento presso una Pubblica Amministrazione? 1, il termine finale del 7 dicembre 2020 per la presentazione: Tutte le predette domande valgono, per gli effetti, dal 1° settembre 2021. I dirigenti scolastici devono presentare la domanda per cessazione dal servizio? Revoca delle dimissioni. 151/2015, non è più sufficiente che il lavoratore comunichi al datore di lavoro le proprie dimissioni. 28 gennaio 2019, n. 4 convertito con modificazioni dalla L. 28 marzo 2019, n. 26. Le domande di cessazione dal servizio e le revoche delle stesse devono essere presentate nei seguenti modi: Si ricorda che la presentazione dell’istanza nei termini e nelle modalità sopra descritte è propedeutica al collocamento a riposo. Richiesta collocamento in quiescenza “Quota 100” Lettera di dimissioni volontarie per aderire al trattamento di pensione anticipata “Quota 100” con preavviso di almeno 6 mesi Richiesta collocamento in quiescenza. Prodotti e Servizi per la Pubblica Amministrazione, Professionisti e Aziende. Servizio Desktop Domanda di pensione anzianità/anticipata quota 100 Accedi al servizio Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta. n. 2909 del 1985). È stato pubblicato il decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, che disciplina l’accesso al trattamento di pensione cosiddetta “Quota 100”, alla pensione anticipata e cosiddetta “Opzione donna”. Di corsa per la domanda di pensione anticipata a quota 100 ma l'Inps non accetta dimissioni con riserva se la misura risultasse insoddisfacente. In base a quanto chiarito dalla Cassazione [1], perché il lavoratore dipendente possa ricevere la pensione di vecchiaia, o la pensione di anzianità o anticipata, è necessario che termini l’attività sino alla decorrenza della pensione.In pratica, per ricevere la pensione il dipendente deve essere licenziato, o dimettersi. Sono loro,  in  effetti , la maggioranza dei lavoratori interessati dal nuovo meccanismo di pensionamento anticipato. Preavviso dimissioni e Quota 100. da nvittori » 31/01/2019, 10:41 . 2179/2020 Pensioni ultima ora: dimissioni Quota 100 pubblico-privato, procedura Inps. 4/2019, art. ... Revoca dimissioni nel pubblico impiego. Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse. Succede quindi che per paura delle modifiche che potrebbero essere apportate al decreto legge , attualmente all'esame del Parlamento,    molti lavoratori pubblici hanno presentato le dimissioni  con una specie di clausola di salvaguardia ,  chiedendo cioè che la domanda decada in caso di modifiche al decreto 4-2019  oggi vigente . Una volta presentata domanda di cessazione dal servizio entro il 7 dicembre la stessa può essere revocata sempre entro il 7 dicembre. Pensioni ultima ora: dimissioni Quota 100 pubblico-privato, procedura Inps. Il motivo? Ti potrebbe interessare l'e-book: Decreto Agosto - sostegno per il rilancio (eBook 2020), Decreto Rilancio convertito in legge eBook + Circolare, Copyright 2000-2020 FiscoeTasse è un marchio n. 2909 del 1985). • Revoca dell’inoltro (contestuale cancellazione del pdf precedentemente archiviato) Dalla Home Page personale della sezione “Istanze online” occorre fare click su “Vai alla compilazione” in corrispondenza dell’istanza Cessazioni On-Line – Personale Docente ed ATA Leggere attentamente le informazioni riportate nella pagina. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. Troverà la specifica dell’Inps in quest’articolo: Quota 100 e revoca della domanda di pensionamento anticipato Obbligo di preavviso di 6 mesi per la pensione quota 100 dei dipendenti pubblici Innanzitutto prima di parlare della revoca delle dimissioni bisogna capire come devono essere presentate: dal 2016, secondo quanto stabilito dall'art. Diversamente, per la cessazione dal servizio del personale docente, educativo ed A.T.A., il predetto decreto ministeriale fissa, all’art. La prima conterrà le tipologie di pensionamento relative ai requisiti della Legge Fornero, la seconda conterrà esclusivamente l’istanza relativa alla così detta quota 100. Domanda di pensione Quota 100, si può revocare? Requisiti, regole, procedure e scadenze di domanda per la pensione nel 2021 dei dipendenti del comparto Scuola, anche con Quota 100 e Opzione Donna. La richiesta di dimissioni per pensione anticipata quest’anno potrà essere formulata avvalendosi di due istanze Polis che saranno attive contemporaneamente. Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia. Come richiedere le dimissioni da lavoro a seguito della pensione 2019: condizioni, tempistiche, modalità e erogazione dell'assegno - LeggiOggi Le dimissioni non possono essere condizionate, anche se i dipendenti pubblici che fanno domanda di pensione con Quota 100 temono modifiche al decreto-legge in fase di conversione L’Istituto, che si è visto recapitare diverse domande di dimissioni da parte del proprio personale, interessato alla pensione con quota 100, con l’indicazione della summenzionata clausola di salvaguardia, ha dovuto diramare lo scorso 31 gennaio 2019 il messaggio Hermes n. 453/2019 nel quale viene precisato che le dimissioni condizionate non verranno prese in considerazione dall’Istituto. Grazie alle nuove misure del Governo Conte come Quota 100 già in queste settimane sono decine di … 5 messaggi • Pagina 1 di 1. Dal 12 marzo 2016, a seguito delle riforme introdotte con l’art. Molti dipendenti pubblici stanno presentando domanda di pensionamento con Quota 100. Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta. la seconda conterrà, esclusivamente la “Domanda di cessazione dal servizio per raggiungimento dei requisiti previsti dall’art. Registrazione al Tribunale di Rimini al n. 3 del 21/02/2011 – direttore responsabile: Paolo Maggioli – ISSN: 2039-7593, © LeggiOggi è un Quotidiano di Informazione Giuridica di Maggioli Editore. : incumulabilità con redditi da lavoro superiori a 5mila euro annui prima dell’età per la pensione di vecchiaia. Venerdì, 27 Settembre 2019 10:38 ; Scritto da Nicola Colapinto La prima conterrà le tipologie di pensionamento relative ai requisiti della Legge Fornero, la seconda conterrà esclusivamente l’istanza relativa alla così detta quota 100. Direttore: Avv. Dimissioni per quota 100, quali sono i tempi del preavviso? FISCOeTASSE.com è la tua guida per un fisco semplice. © Gruppo Maggioli Tutti i diritti riservati. L’Inps ha specificato che la revoca non è possibile. Il motivo? 26 del d.lgs. Le dimissioni sono pertanto efficaci dal momento in cui l'amministrazione ne viene a conoscenza, divenendo, con ciò, irrevocabili. Il servizio gratuito di Google traduce all'istante parole, frasi e pagine web tra l'italiano e più di 100 altre lingue. Lo scenario di un esecutivo M5S-Pd-LeU apre nuovi orizzonti anche in materia previdenziale. Il predetto termine del 7 dicembre 2020, operativo per il personale del comparto scuola, è valevole anche da coloro che, avendo i requisiti per la pensione anticipata e non avendo ancora compiuto il 65° anno di età, chiedono la trasformazione del rapporto di lavoro a tempo parziale con contestuale attribuzione del trattamento pensionistico. Un esito dopo opportuni controlli che l’INPS darà entro il 24 maggio 2021. In tali casi, la richiesta potrà essere formulata avvalendosi di due istanze “Polis” che saranno attive contemporaneamente: Inoltre, in presenza di istanze di dimissioni volontarie finalizzate sia alla pensione anticipata che alla pensione “quota 100”, quest’ultima verrà considerata in subordine alla prima istanza. Quota 100: pensione anticipata con 62 anni di età e 38 anni di contributi. Per il personale del comparto Scuola ed Afam, si applica la finestra unica annuale anche per la quota 100, come avviene per la generalità delle pensioni, per garantire la continuità in corso d’anno scolastico. Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna. 28 gennaio 2019, n. 4 convertito con modificazioni dalla L. 28 marzo 2019, n.26 (quota 100). 1, co. 257, della L. n. 208/2015 e smi., per raggiugere il minimo contributivo. In ogni caso, … Alcune regole sono infatti ancora incerte e nebulose, nonostante le recenti circolari dell’INPS in merito. Quota 100 potrebbe prevedere delle regole specifiche per i dipendenti pubblici, ai quali verrà chiesto di comunicare con un preavviso di 3 mesi l’intenzione di ricorrere a questa misura di pensionamento anticipato. Per cessare dal servizio e quindi andare in pensione dal 1° settembre 2021, il personale della scuola potrà presentare domanda esclusivamente on line entro il 7 dicembre 2020, mentre per i Dirigenti scolastici la scadenza è fissata al 28 febbraio 2021. È possibile attuare la revoca delle dimissioni entro e non oltre un periodo massimo di sette giorni dalla data di invio del modulo di dimissioni online. Per chi rientra nell’APE sociale e nella quota 41 per i precoci, nel caso in cui abbiano già ottenuto la certificazione del diritto alla pensione da parte dell’INPS, è data facoltà di presentare l’istanza di cessazione dal servizio anche in forma cartacea entro la fine del mese di agosto 2021. Nel caso in cui le autorità competenti abbiano comunicato agli interessati, entro 30 giorni dalla scadenza prevista, l’eventuale rifiuto o ritardo nell’accoglimento della domanda di dimissioni per provvedimento disciplinare in corso, è necessaria l’emissione di un provvedimento formale. LE INCOGNITE DI “QUOTA 100” E LE RIGIDITA’ DELLE PP.AA. Il dirigente scolastico che presenti comunicazione di recesso dal rapporto di lavoro, oltre il termine di cui sopra, non potrà usufruire delle particolari disposizioni che regolano le cessazioni del personale del comparto scuola. Dimissioni e domanda di pensione, non si può tornare indietro a cura di FONDAZIONE STUDI CONSULENTI DEL LAVORO Gentilissimo esperto, sono un dipendente della Sanità pubblica e avrò 42 anni e … L'indirizzo email inserito non è corretto! I dipendenti pubblici  dovranno decidere se correre il rischio  oppure  attendere che la norma  sul pensionamento con Quota 100 diventi a tutti gli effetti definitiva,  spostando di qualche settimana la richiesta e quindi anche la decorrenza del pensionamento (dopo 6 mesi). FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. Si chiama quota 100 proprio perché per andare in pensione la somma tra contributi ed età deve dare almeno 100 (infatti 62 + 38). Vicedirettori: Avv. L'ultimo  giorno utile per la conversione in legge è il 28 marzo 2019. Si chiama quota 100 proprio perché per andare in pensione la somma tra contributi ed età deve dare almeno 100 (infatti 62 + 38). Qui dove i giudici dovranno decidere sulla revoca del suo affidamento in prova. Se hai contributi in gestioni differenti, per esempio nella gestione dedicata ai dipendenti e nella Gestione Separ… Anche per quest’anno viene confermata la possibilità di a vviare congiuntamente le dimissioni per pensione antici pata ordinaria e per Quota 100: in tal modo, qualora il richiedente non avesse i requisiti per accedere alla pensione anticipata ordinaria, potrà eventualmente usufruire di Quota 100. Vediamo quindi in dettaglio come i dirigenti scolastici e il personale del comparto scuola devono fare domande per andare in pensione. Ricordiamo che il decreto legge è ora all'esame della Commissione bilancio  e Lavoro; passera poi alle Camere per la discussione e il voto. 14). In pratica quindi, se hai compiuto almeno 62 anni di età e hai almeno 38 anni di contributi, puoi chiedere la pensione anticipata. L’Istituto, che si è visto recapitare diverse domande di dimissioni da parte del proprio personale, interessato alla pensione con quota 100, con l’indicazione della summenzionata clausola di salvaguardia, ha dovuto diramare lo scorso 31 gennaio 2019 il messaggio Hermes n. 453/2019 nel quale viene precisato che le dimissioni condizionate non verranno prese in considerazione dall’Istituto. Domanda di cessazione dal servizio per raggiungimento dei requisiti previsti dall'art. Mi spiego meglio: la legge sulla quota 100 (dl 4/2019), all’articolo 14, comma 6, lettera c, prevede che i dipendenti pubblici debbano presentare le dimissioni con un preavviso di sei mesi. Dimissioni per andare in pensione: lavoratori autonomi e parasubordinati. Quanto appena affermato vale per i lavoratori subordinati. Ma dal punto di vista giuridico la richiesta non è accettabile per le pubbliche amminsitrazioni . La richiesta di dimissioni per pensione anticipata anche quest’anno potrà essere formulata avvalendosi di due istanze Polis che saranno attive contemporaneamente. La quota 100 è la possibilità di andare in pensione a 62 anni, se possiedi almeno 38 anni di contributi (decreto legge n.4/2019 – Capo II art. LE INCOGNITE DI “QUOTA 100” E LE RIGIDITA’ DELLE PP.AA.