Verrà immediatamente chiuso commento o contributo avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Tutto alla grande, soprattutto i contatti interpersonali, anche per lavoro, nonché le prove, superate con coraggio e tempismo. È possibile che alcuni messaggi non conformi al regolamento non vengano rimossi per disattenzione degli amministratori o dei moderatori o per loro precisa scelta. Essi tengono il posto delle caricature: noi, non avendo a disposizione né un Forattini né un Giannelli, forziamo le foto»[3]. Per perfezionare il presente Accordo è altresì necessario fare click sul link "Accetto", È Bobo Vieri il nuovo testimonial contro il Covid: “Divertitevi, ma… Siate negativi” – VIDEO. Inizialmente fa parte del TG1 come redattore ordinario, per poi passare alla qualifica di giornalista parlamentare nel 1985, quindi caposervizio interni nel 1987 e successivamente capo della redazione degli speciali due anni dopo. La scelta effettuata dal direttore di trasmettere questo documento è stata criticata dalle famiglie dei presunti abusati. [18] Tra l'altro nel servizio viene detto che l'intera commissione avrebbe querelato Grillo dopo il suo intervento, mentre i membri dell'Italia dei Valori non avevano seguito la linea comune di PD e PdL.[18]. Se ci fossero commenti agli articoli o contributi che dovessero degenerare (anche con un solo contenuto) è data ampia facoltà ai moderatori di intervenire nei modi ritenuti più opportuni, anche con la rimozione immediata del contenuto o, nei casi più gravi, con la cancellazione immediata da parte dell'amministratore. Altri invece hanno criticato il fatto che Mimun non abbia impedito al ministro di mostrare la maglietta e non abbia tagliato il pezzo incriminato. L'operato dei moderatori può essere giudicato solo dall'amministratore, è comunque permesso chiedere spiegazioni, non utilizzando però lo spazio pubblico dei servizi del Sito. Clemente Mimun nasce a Roma nel 1953 da genitori di religione ebraica, madre italiana e padre libico, conosciutisi in Tunisia dove lei era in vacanza mentre lui vi si era rifugiato per sfuggire alle persecuzioni anti-ebraiche. Luna buona per voi, in sestile al vostro segno e a sua volta dinamizzata da quello di Marte. L'amministratore e i moderatori faranno il possibile per rimuovere il materiale contestabile il più velocemente possibile, confidando nella collaborazione degli utenti. Modificazione dei contenuti. Nel luglio 2007 il TG5 mise in onda le immagini riprese da distante di bambini coinvolti nel caso di Rignano Flaminio. Decisamente una brutta Lazio quella scesa in campo nel lunch match dell'Olimpico contro l'Udinese.La squadra di Inzaghi è sembrata letteralmente sopraffatta dai friulani che si è meritatamente imposta per 1-3. Si precisa, inoltre, che: a. RCS MediaGroup S.p.A. non può in alcun modo essere ritenuto responsabile per il contenuto dei messaggi inviati dagli utenti e si riserva il diritto di cancellare qualsiasi messaggio o contenuto sia ritenuto inopportuno o non conforme allo spirito del servizio senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo. Clemente Mimun, direttore del TG5: «Scatta un TG5 nuovo di zecca. «Sì, il paragone era quello. Clemente Jackie Mimun, in TV identificato come Clemente J. Mimun (Roma, 9 agosto 1953), è un giornalista italiano. Lazio molle, lenta e svagata. Ciascun Utente si impegna espressamente a non inviare messaggi il cui contenuto possa essere considerato diffamatorio, ingiurioso, osceno, offensivo dello spirito religioso, lesivo della privacy delle persone, o comunque illecito, nel rispetto della legge italiana e delle leggi internazionali. L'Utente è invitato a non scrivere in maiuscolo dove non necessario (significa che stai urlando). L'Utente è e sarà, inoltre, unico e diretto responsabile per il mantenimento e il salvataggio di dati ed informazioni contenuti nei servizi ugc. Scrivi alla Redazione Completando la procedura di registrazione ed iscrizione con l'inserimento del suo username e della password le verrà richiesto di fare click sul link "Accetto". l'Utente è invitato a scrivere un messaggio chiaro e con un titolo adeguato. Cerchiamo un conduttore Il giornalista, che era il portavoce ufficiale della Lazio, si è spento nella sua casa a Roma. l'Utente è invitato a verificare sempre quello che invia e ad assicurarsi che sia quanto inviato sia conforme al regolamento dei Servizi Ugc. S.p.A. invita al rispetto degli altri utenti, soprattutto quelli che hanno idee diverse da chi scrive. Il notiziario di Canale 5 ottiene ogni sera quasi sette milioni di spettatori e batte per la prima volta il TG1. Gli Utenti sono consapevoli che tutte le spese relative alle apparecchiature e ai programmi software necessari per attivare e stabilire il collegamento ai Siti e tutti i costi relativi alla connessione alla rete sono di loro propria esclusiva competenza. Speciale Tg5, telegiornale edizione speciale, clemente mimun, canale 5, telegiornale edizione speciale speciale tg5, speciale tg5 canale 5, clemente mimun speciale tg5, telegiornale edizione speciale in tv speciale tg5, canale 5 speciale tg5, speciale tg5 su canale 5, programma tv speciale tg5, speciale tg5 in onda, speciale tg5 on line Verranno accettati solo contenuti che risultino idonei alla linea editoriale del Sito. In seguito alle polemiche, Montanelli riconobbe la forzatura del fotomontaggio, ma poi aggiunse che «i fotomontaggi servono appunto a questo: a forzare, per renderle più evidenti, certe situazioni. A fare la differenza tra voi e gli altri non è solo la vostra grinta, ma quella serena sicurezza in voi stessi, come se la situazione l’aveste già in pugno. Nel 1991 passa alla Fininvest, in qualità di vicedirettore, dove insieme a Emilio Carelli, Lamberto Sposini, Cristina Parodi, Cesara Buonamici, Enrico Mentana, è tra i fondatori del TG5. [2], Tra il 1965 e il 1970 Mimun è con Renzo Arbore tra i ragazzi di Bandiera Gialla.[1]. Dal 1994 al 2002 è tornato in RAI in qualità di direttore del TG2; successivamente è stato direttore del TG1, fino al 2006, e di Rai Parlamento. Sistema doppiamente valido a fine anno, quando tra le stelle si delineano gli eventi futuri: se il pensiero ha il potere di creare una realtà felice, non avete dubbi, la vostra fantasia materializzerà il meglio su tutti i fronti. Sconfitta ingiustificabile”. RCS MediaGroup. Quell'articolo, che non ricordo, io potei scriverlo solo nel '36, quando, poco più che ventenne, [ero] ufficiale in un reparto indigeno d'Abissinia. RCS MediaGroup. RCS MediaGroup S.p.A., inoltre, non presta alcuna garanzia nei confronti dell'Utente in merito ai risultati che possono essere ottenuti con l'uso dei servizi ugc, ovvero in merito alla veridicità e/o affidabilità di ogni informazione, dato o notizia ottenuta dall'Utente per il tramite dei servizi ugc. RCS MediaGroup S.p.A. tratterà tutti i dati personali forniti dagli Utenti al momento della registrazione nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nel d.lgs. Al momento dell'iscrizione ai servizi ugc e della registrazione dei suoi dati personali Lei dovrà dichiarare di essere maggiorenne e di avere preso visione delle condizioni generali per l'accesso ai servizi, che Le chiediamo di accettare espressamente mediante la sottoscrizione elettronica, facendo un click sullo spazio "Accetto". da Sanremo. QUANDO è in gioco una vita,quando è a rischio la salute nostra, o dei nostri cari, sono sicuro che tutti faremmo carte false, pur di salvare la pelle. Le sue memorie e i fatti accaduti quel giorno, sono raccolti nel libro Ho visto cose, edito da Mondadori l'anno seguente. 13 del D.lgs. L'Utente che, più volte cancella, continui a riscriversi col solo scopo di turbare il regolare svolgimento delle attività verrà segnalato alle competenti autorità. Il 14 gennaio 2017, in occasione dei 25 anni del telegiornale, va in onda uno speciale in seconda serata condotto da Paolo Bonolis, a cui partecipano i tre direttori storici del TG5, Enrico Mentana, Carlo Rossella e Clemente J. Mimun, che ripercorrono i momenti salienti vissuti dal TG. Ecco il vostro metodo segreto, la magia mentale: vi fate un film dei vostri desideri e lo guardate come uno spettatore seduto in poltrona. Il CdR lamentò "l'atteggiamento pesante" di Mimun nei propri confronti[11]: accuse mosse dall'Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai. Battuto il Tg5 di Clemente Mimun, che alla stessa ora viene visto da 5.312.000, ma sale sopra al 20% (20.2% contro il 19,8% di 24 ore prima). È vietato prendere qualsiasi tipo di iniziativa (proteste contro gli Editori o gli organi di stampa, organizzazione di petizioni, creazione di nuovi siti o forum, etc.) Roma - E' morto Arturo Diaconale, aveva 75 anni. Decisamente una brutta Lazio quella scesa in campo nel lunch match dell'Olimpico contro l'Udinese.La squadra di Inzaghi è sembrata letteralmente sopraffatta dai friulani che si è meritatamente imposta per 1-3. Clemente Mimun, il direttore del Tg5 parla dell’ictus che lo ha colpito: “Ero una bomba di energia, ora sono semiparalizzato” "Sono arrabbiato e non riesco a … Inevitabile la delusione da parte dei tifosi laziali. Le condizioni generali ora esposte disciplinano le modalità di accesso e di fruizione dei servizi offerti dal sito www.oggi.it. Sono espressamente vietati commenti aventi come contenuto: a. Offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. Ti stiamo mostrando queste informazioni per aiutarti a comprendere meglio lo scopo di una Pagina. "Clemente, Annuzza e Bruno", Gian Antonio Stella, Tg5, Mauro Crippa nuovo direttore ad interim. Guarda il video, Elisabetta Canalis, il massaggio del marito Brian Perri è... hot! Giornalista dal 1976, è approdato nel 1983 alla RAI, dove ha lavorato nella più importante testata giornalistica dell'azienda, il TG1, conducendo diversi speciali e numerose volte la rubrica Speciale TG1. È facoltà dell'Amministratore: a. approvare/non approvare i singoli commenti inviati dai lettori b. cancellare i singoli commenti, messaggi c. sospendere o cancellare un Utente d. modificare le condizioni o il funzionamento dei servizi. o di futura invenzione. Sito web del Quirinale: dettaglio decorato. Sui tanti giovani che si stanno formando nelle redazioni Mediaset. Non gli vengono sollevate contestazioni. L'Utente prende atto ed accetta che RCS MediaGroup S.p.A. non potrà in alcun caso considerarsi responsabile per qualsiasi tipo di danno, diretto o indiretto, derivante all'Utente ovvero a terzi: a) dall'uso o dalla impossibilità di utilizzare i servizi ugc; b) dalla eventuale modifica, sospensione ovvero interruzione dei servizi ugc; c) da messaggi ricevuti o transazioni eseguite da RCS MediaGroup S.p.A o per loro tramite; d) da accesso non autorizzato ovvero da alterazione di trasmissioni e/o dati dell'Utente, ivi incluso tra l'altro l'eventuale danno, anche economico, dallo stesso Utente eventualmente subito per mancato profitto, uso, perdita di dati o di altri elementi intangibili. Il 14 marzo 2006 Clemente Mimun conduce il primo faccia a faccia tra Berlusconi e Prodi per la campagna elettorale del 2006, che registra oltre 16 milioni di telespettatori e il 50% di share[14]; si tratta del faccia a faccia più visto della storia della televisione italiana[15]. L'11 ottobre 2006 viene nominato direttore della Testata Servizi Parlamentari della RAI. Dunque ieri sera all’Ariston di Sanremo sono stati incoronati i volti e i programmi migliori della televisione 2005 e per fortuna il presidente dell’Accademia di giurati, Gigi Vesigna, aveva precisato a scanso di equivoci: «Non ci siamo neanche riuniti. g. Messaggi commerciali e attività di lucro quali scommesse, concorsi, aste, transazioni economiche. Il direttore decide di andare in onda personalmente, conducendo il tg serale alternandosi ad altri 4 giornalisti (Cristina Parodi, Cesara Buonamici, Alberto Bilà e Giuseppe De Filippi). Mimun fa rivedere il servizio, a suo avviso ineccepibile. Enzo Carra afferma che l'episodio sarebbe frutto di una combine e che sarebbe stato opportuno non mandarlo in onda visto che era registrato. Numeri sostanzialmente in linea con il giorno precedente. clemente mimun direttore del tg5 Il vertice di Mediaset ha nominato oggi Clemente Mimun direttore del TG5 a seguito del nuovo incarico aziendale affidato a Carlo Rossella. Gli utenti sono comunque invitati a segnalare all'amministrazione tali messaggi, scrivendo all'indirizzo privacy@rcs.it. Questa mattina se ne è andato a 75 anni il giornalista e portavoce della Lazio, Arturo Diaconale, infatti, da diversi mesi era alle prese con una grave malattia che lo aveva anche costretto ad un intervento d’urgenza alla testa nel maggio scorso. In quel mentre – per quel poco che so di lui – il sig. I Ds hanno chiesto la mia testa per anni", Caso Calderoli, Mimun nella bufera "Era registrata, si poteva evitare", Repubblica.it » politica » Martedì la sfida Prodi-Berlusconi Mimun il primo conduttore, Repubblica.it » politica » Il duello tv Prodi-Berlusconi perde 4 milioni di spettatori, Funari legge un sms di Mimun: "Travaglio infame" (video), Reazioni e polemiche alla decisione del Tg5 e del suo direttore Mimun, Mimun pronto a cedere il posto di direttore, Mediaset contatta i possibili successori, http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/tapiro-a-luigi-bignami_29377.shtml, https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/10/25/luigi-bignami-il-giornalista-licenziato-per-aver-corretto-la-giornalista-in-diretta-pensavo-che-dire-la-verita-fosse-una-cosa-normale/3934173/. Partecipazione ai concorsi : con la registrazione al Sito l’Utente avrà la possibilità di partecipare ai concorsi e/o alle iniziative promozionali indetti sul Sito. Clemente Mimun. S.p.A. si riserva il diritto di disabilitare l'Utente alla funzione di partecipazione ai servizi ugc, con conseguente cancellazione dell'account dell'Utente, qualora venisse a conoscenza ovvero determinasse, a suo esclusivo insindacabile giudizio, che l'Utente abbia ovvero stia violando le prescrizioni di cui al presente Accordo, nonchè la normativa vigente. Clemente Mimun’s truly commanding equestrian abstracts on view now at Naples Art District’s Sweet Art (03-04-15) On view in the front showing room at The Sweet Art Gallery is a series of vibrant contemporary equestrian paintings by Clemente Mimun. Con pensione più compenso da direttore. Clemente J. Mimun descrive così il Tg5 degli inizi — che ha fondato con Mentana e Sposini e che dirige dal 2007 — rispetto ai telegiornali della Rai. Durante gli anni ottanta cura Speciale TG1, l'approfondimento della testata in onda alle 23:00 su Rai 1. [22][23], Il 1º settembre 2020, Mimun va in pensione e il suo ruolo di direttore del TG5 viene affidato, ad interim (cioè momentaneamente), a Mauro Crippa, che dirige anche la testata giornalistica Videonews, dall'agosto 2019. Per tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione all'esecuzione o interpretazione del presente accordo sarà competente in via esclusiva il Foro di Milano. Nei 9 mesi della sua direzione rinnova sigla, studio, grafica, linea editoriale della testata che assume la denominazione di Rai Parlamento. Links a siti/forum/chat/blog concorrenti dei Siti b. Indirizzi e-mail privati c. Numeri di telefono o indirizzi privati. La nostra emittente e la nostra concessionaria SCM Italia Pubblicità, ti propongono 2 diverse soluzioni per tornare a crescere e per non perdere mai il … Mimun venivano avviati verso Auschwitz, io mi trovavo in galera con loro. Mimun decide che quell'edizione deve essere condotta solo da donne e rimuove dal video quattro giornalisti e conduttori: Salvo Sottile, Luca Rigoni, Fabrizio Summonte e Giuseppe Brindisi, scatenando le proteste dei telespettatori. Su Twitter è arrivato il cordoglio del direttore del Tg2 Marcello Masi e quello di E poi chiamateli Oscar. E in una serie di interviste, il direttore Clemente Mimun presenta la sua creatura "restaurata". Mimun inizia la sua carriera giornalistica come fattorino presso l'agenzia Asca di Roma, quindi collabora con L'Europeo,[1] per poi iscriversi all'Albo dei giornalisti nel 1976. Un telegiornale che conta sull’esperienza e sulla qualità dei giornalisti che ne hanno accompagnato la nascita e la crescita. [...] Goebbels fra loro non c'è. Dal settembre 2007 Mimun cura una rubrica sul settimanale TV Sorrisi e Canzoni in cui commenta ogni settimana un fatto di attualità. Giornalista dal 1976, è approdato nel 1983 alla RAI, dove ha lavorato nella più importante testata giornalistica dell'azienda, il TG1, conducendo diversi speciali e numerose volte la rubrica Speciale TG1. Nel maggio 2014, a seguito di un pesante calo di ascolti dell'edizione delle 20 del TG5, la stampa riporta di una possibile sostituzione di Mimun alla direzione della testata, ma la notizia viene rapidamente smentita[20][21]. I moderatori hanno la facoltà di modificare, nel caso lo ritengano opportuno, la classificazione dei contenuti qualora i tag segnalati dagli utenti vengano ritenuti scorretti oppure al fine di dare una più precisa connotazione editoriale del contenuto all'interno del Sito. Nel 2003 ci fu uno scontro tra il consiglio di redazione del TG1 e il direttore Mimun, che fu poi portato in consiglio di amministrazione RAI. Mimun eviterà di dare ulteriori chiarimenti sulla vicenda. 13 del Codice quale apposta in calce al presente contratto. Il direttore scelse di non mandare l'audio dell'intervento, che fu sostituito con un resoconto di Susanna Petruni. S.p.A. invita i nuovi Utenti a visitare il Sito prima di iniziare a inviare contributi al fine di capire l'ambiente ed al fine di rapportarsi con i Servizi Ugc nella maniera migliore. L'utente si impegna a conservare il proprio nome Utente e la propria password e di non permetterne a terzi l'utilizzo. Nell'ottobre del 2009 Clemente Mimun adotta quella che definisce una "rivoluzione" nell'edizione del TG5 dell'ora di pranzo, rimuovendo la conduzione doppia "all'americana", tradizione e marchio di quella fascia oraria. Mimun si è difeso dicendo: «A Calderoli non è stato consentito di mostrare nulla. Guarda il video, Michelle Hunziker, che divertimento sotto la neve con le figlie Sole e Celeste... poi tutte a svegliare Aurora a pallate! Oggi il Tg5 compie 25 anni. È facoltà del moderatore: a. approvare/non approvare i singoli commenti inviati dai lettori b. cancellare i singoli commenti, messaggi c. sospendere o cancellare un Utente d. modificare le condizioni o il funzionamento dei servizi. Amore ed eros: se l’amore abita lontano o se quelli lontani oggi siete voi, nessun problema di comunicazione, i supporti tecnologici fanno miracoli, vi sentite così vicini che potreste perfino fare l’amore! In nessun caso RCS MediaGroup S.p.A. potrà essere ritenute responsabili del mancato o inesatto adempimento da parte dell'Utente di ogni eventuale procedura di legge o di regolamento in relazione all'Accordo. Infine replicò che la Voce era un piccolo giornale che concedeva a tutti il diritto di replica, mentre il direttore del TG2 parlava «a milioni di persone da una televisione di Stato, confondendo il fatto privato col servizio pubblico per cui è pagato, e in assenza del bersaglio che può solo rispondere dalla sua modesta tribuna di carta stampata. [1], I Mimun tornano in Italia quando Clemente ha cinque anni. Clemente J. Mimun descrive così il Tg5 degli inizi — che ha fondato con Mentana e Sposini e che dirige dal 2007 — rispetto ai telegiornali della Rai. [1], Nel 2008 Mimun rifiuta il ritorno al TG1: «Nel 2008 mi è stato chiesto di tornare al Tg1. f. Contenuti contrari a norme imperative all'ordine pubblico e al buon costume. L'ammonimento di Paolo Bonolis è risuonato ieri nello show di Adriano Celentano (qui la nostra Così il direttore del Tg5 Clemente Mimun su twitter appresa la notizia della morte del giornalista Arrigo Levi scomparso oggi a Roma. è una raccolta di aneddoti a volte seri, altre divertenti e appassionati, una ricchissima galleria di storie e personaggi vissuti e raccontati in prima persona da Clemente Mimun, direttore del Tg5. Dal maggio 2002 al settembre 2006 è stato direttore del TG1. All'uscita, sempre accompagnato da Mimun, Vasco Rossi, jeans scuri, giubbotto di pelle, cappellino nero e occhiali, è risalito subito in macchina. Guarda il video, Georgina Rodriguez, abito rosso con spacco e dècolletè mozzafiato: così ruba la scena a Cristiano Ronaldo. Come prima. Personaggio pubblico. Mimun, che replicherà con un editoriale in diretta dal TG2, riceverà la solidarietà di molti colleghi. RCS MediaGroup S.p.A ha libera facoltà di far uso dei contenuti trasmessi, di trasformarli, di apportare agli stessi tagli, modifiche e/o aggiunte, di inserire o sostituire un commento parlato e/o la colonna sonora e/o di utilizzarne estratti. Il direttore del Tg5 Clemente Mimun ha commentato così la debacle capitolina: “Che brutto perdere così. S.p.A. fa affidamento nel buon senso degli utenti al fine di mantenere i servizi uno spazio civile e gradevole di incontro, anche al fine di limitare al minimo l'attività di moderazione. Il 14 gennaio 2017, in occasione dei 25 anni del telegiornale, va in onda uno speciale in seconda serata condotto da Paolo Bonolis, a cui partecipano i tre direttori storici del TG5, Enrico Mentana, Carlo Rossella e Clemente J. Mimun, che ripercorrono i momenti salienti vissuti dal TG. Il Tg5 non può fare a meno di Clemente Mimun. RCS Mediagroup S.p.A. - Div. Viene criticato, nel 1995 da la Voce, il quotidiano diretto da Indro Montanelli, che pubblica in prima pagina un fotomontaggio con tutti i direttori considerati di centrodestra di Rai e Fininvest, tra cui figura anche lui, in divisa nazista. [...] Ma c'è un mentre di troppo. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 30 nov 2020 alle 09:12. Il giornalista scientifico ha quindi lasciato un lungo post di sfogo il 23 ottobre sul suo account Facebook dove ha ottenuto qualche migliaia di reazioni e più di mille commenti tra solidarietà e polemiche. Dal 3 luglio 2007 (tranne che per un breve periodo dal 1º al 30 settembre 2020) è direttore del TG5. Notizie Lazio – Mimun: “Poco lucidi e molto stanchi, ma c’era fallo su Radu” Il giornalista e noto per la sua fede laziale, Clemente Mimun ha rilasciato i propri pensieri dopo la … Se hai già un account su Oggi o su un sito RCS (Corriere, Gazzetta, ... Lamberto Sposini è tornato con gli amici Enrico Mentana e Clemente J. Mimun. I tre sindacalisti in un'infuocata assemblea sono stati accusati di non aver fatto nulla per difendere i colleghi rimossi dalle conduzioni, neanche una lettera "formale" di solidarietà, preferendo invece appiattirsi sulle posizioni del direttore Mimun per non inimicarselo. [7] Secondo il Financial Times: "Neanche il telegiornale sovietico di Breznev avrebbe potuto fare di meglio". In particolare il rapporto con l’opposizione, che ha deciso di votare con il governo lo scostamento di Bilancio , su cui si è … Mimun è stato criticato per aver mandato in onda la puntata. Pronti a un programma politico aggressivo. di Clemente Mimun. Al fine di permettere la Sua iscrizione ai servizi relativi ai contenuti generati dagli utenti (di seguito ugc) e consentirLe di accedervi Le chiediamo di prendere visione e di accettare le condizioni generali che disciplinano l'accesso ai servizi offerti. Il 22 settembre 2014 il tribunale di Roma respinge il ricorso fatto dai giornalisti contro la scelta di Mimun, giudicandolo "infondato"[19]. Nel caso vengano riportati brani prelevati da siti ufficiali di informazione, quotidiani, giornali, riviste è obbligatorio citarne la fonte, sempre a patto che non vengano violate le norme sul copyright, Non è consentito: a. Inviare messaggi che contengano insulti, offese, sia tra utenti registrati al servizio che verso altri soggetti b. Avere atteggiamenti e/o posizione di contestazione, palesemente ostili nei confronti dei moderatori e dell'amministrazione della servizio. c. Incitamento alla violenza e alla commissione di reati. h. Affermazioni su persone non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili i. Materiale coperto da copyright che viola le leggi sul diritto d'autore j. Messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S.Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti Internet, non inerenti ad argomenti trattati k. In generale, tutto ciò che va sotto la definizione di "spamming". Il presente accordo è regolato dalle legge italiana. L'Utente cede e trasferisce a RCS MediaGroup S.p.A. in via definitiva e a titolo gratuito, la titolarità di tutti i diritti di sfruttamento economico e commerciale relativi ai contenuti trasmessi, per l'Italia e per tutto il mondo. L'Utente è invitato a non usare titoli troppo lunghi, creano solo confusione.